Violenza e sballo, turismo in crisi – Da Vacanze romane ai fatti di nera: il turismo in crisi, i residenti furiosi

Violenza e sballo, turismo in crisi – Da Vacanze romane ai fatti di nera: il turismo in crisi, i residenti furiosi

L’omicidio del vicebrigadiere ucciso a coltellate mentre era in servizio segna il punto di non ritorno. E però, la deriva verso lo sballo in una città che ormai non ha più nulla, se non la nostalgia, dell’immagine di Gregory Peck e Audrey Hepburn in Vacanze romane, non è certo un fenomeno recente. Albergatori e commercianti denunciano i danni della movida fuori controllo, che attrae turismo di bassa qualità, spesso molesto, nei casi più estremi coinvolto in vicende drammatiche. Ieri intanto decine di associazioni di residenti hanno detto basta a tavolino selvaggio. 

Leggi l’articolo – Corriere della Sera 31/07/2019 >>