Ulteriore stretta su Roma: stop alla vendita di alcolici

Ulteriore stretta su Roma: stop alla vendita di alcolici

Dopo la chiusura al pubblico di 4 zone della Movida romana in vigore da oggi al 13 novembre, nelle giornate venerdì e sabato, dalle 21 alle 24 – arriva un’ulteriore stretta da parte del Campidoglio.


L’Ordinanza 206 firmata oggi dalla Sindaca Raggi dispone il divieto di vendita di bevande alcoliche e superalcoliche sull’intero territorio comunale da parte di  chiunque risulti autorizzato, a vario titolo, alla vendita al dettaglio, per asporto nonché attraverso distributori automatici e presso attività di somministrazione di alimenti e bevande dalle ore 21.00 alle ore 7.00 del giorno successivo, nelle giornate del venerdì e del sabato, da oggi fino al 13 novembre 2020. 

L’inosservanza del presente provvedimento è punita con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma di denaro da € 400,00 a € 1000,00 prevista dall’articolo 4, comma 1, del d.l 25 marzo 2020, n. 19, convertito dalla legge 22 maggio 2020, n. 35.



LE ALTRE DISPOSIZIONI D’URGENZA ATTUALMENTE VIGENTI:

ORDINANZA COMUNALE che dispone la chiusura al pubblico di 4 zone della Movida 👇

DPCM 18 OTTOBRE inclusi i chiarimenti della
Circolare del Ministero dell’Interno del 20 ottobre, le risposte alle FAQ dei commercianti ed i cartelli per pubblici esercizi
👇

ORDINANZA REGIONALE che istituisce il divieto di spostamento sul territorio dalle 24 alle 5 👇