fbpx
CHIUDI

Pubblicazione contributi pubblici

Imprese, associazioni, onlus, fondazioni e cooperative, non tenute alla redazione della nota integrativa di bilancio, che abbiano ricevuto contributi pubblici superiori a 10.000 euro, nell’arco dell’anno 2020 e/o dell’anno 2021, sono obbligate a pubblicare entro il 30 giugno 2022 gli importi ricevuti, sul proprio sito o, in mancanza di esso, sul sito dell’Associazione di categoria di appartenenza.

In caso di inadempimento saranno applicate sanzioni di importo non inferiore a 2.000 euro

Per aiutare le imprese ad ottemperare a questo obbligo di legge, Confcommercio Roma mette a disposizione dei suoi Associati uno SPAZIO GRATUITO sul proprio sito. Se hai bisogno di maggiori informazioni o vuoi inviarci una richiesta di pubblicazione compila il form online dedicato:


Quali sono le informazioni da pubblicare?

  1. Denominazione del beneficiario.
  2. Partita IVA del beneficiario.
  3. Codice fiscale del beneficiario.
  4. Denominazione del soggetto erogante.
  5. Importo incassato.
  6. Elementi identificativi del contributo ricevuto (titolo del bando di concessione) o del regime di aiuto.

Quali sono le sanzioni previste?

  • Una sanzione pari all’1% degli importi ricevuti (comunque di importo non inferiore a 2.000 euro), con la sanzione accessoria dell’adempimento agli obblighi di pubblicazione.
  • Nel caso in cui entro 90 giorni dalla contestazione il soggetto obbligato non provveda alla pubblicazione e al pagamento della sanzione, il contributo ricevuto dovrà essere restituito integralmente.

Archivio pubblicazioni


Contatti

Tel 06.68437605/237
Email associati@confcommercioroma.it