Nuova ordinanza della Regione Lazio: cambiano gli orari per le attività commerciali

Nuova ordinanza della Regione Lazio: cambiano gli orari per le attività commerciali

Con l’ordinanza regionale n. Z000010 del 17 marzo 2020 la Regione Lazio disciplina gli orari di tutte le attività commerciali al dettaglio attualmente non sospese, supermercati inclusi ( vedi allegato 1 del Dpcm 11 marzo).

DAL LUNEDÌ AL SABATO SI POTRÀ STARE APERTI DALLE 8:30 ALLE 19:00

DOMENICA E FESTIVI L’ORARIO SARÀ ALLE 8:30 ALLE 15:00

Tali limitazioni di orario, con decorrenza dal 18 marzo e fino al 5 aprile 2020 non si applicano a farmacie e parafarmacie. Restano ovviamente ferme le chiusure già decise a livello nazionale per diverse tipologie di attività commerciale.


Nell’ordinanza si ribadisce inoltre l’obbligo di garantire l’accesso ai negozi con modalità contingentate, in modo da garantire la distanza di almeno un metro tra le persone, nonché l’obbligo di garantire e incentivare le operazioni di sanificazione dei luoghi di lavoro, adottando protocolli interni di sicurezza e ricorrendo a qualsiasi dispositivo utile a limitare i rischi di contagio.

Infine, la cittadinanza è invitata ad effettuare l’approvvigionamento alimentare e di beni di primaria necessità presso gli esercizi presenti nel quartiere di residenza o in quello ove si lavora .


Ad integrazione di questa ordinanza, leggi anche la successiva
 Ordinanza presidenziale della Regione Lazio n.Z00011 del 18 marzo 2020

NUOVI ORARI COMMERCIO: COSA C’È DA SAPERE, LA REGIONE RISPONDE ALLE FAQ