Guida Michelin 2020: la ristorazione romana eccellenza d’Italia

Guida Michelin 2020: la ristorazione romana eccellenza d’Italia

Su 372 ristoranti che hanno ottenuto l’ambito riconoscimento Roma e la sua provincia ne conta 24. Un risultato che mette Roma al secondo posto, subito dopo Napoli, tra i territori che fanno l’eccellenza d’Italia a tavola a testimonianza di uno straordinario processo di miglioramento qualitativo compiuto in questi anni dalla ristorazione romana.

Occorre segnalare, tuttavia, che il superamento del binomio chef patron-ristorante per l’attribuzione dell’ambito riconoscimento, come dimostra il caso di successo di Enrico Bartolini, merita una riflessione per capire quali saranno gli scenari futuri della ristorazione italiana (e romana) di qualità. 

Questa è la nota di Fipe Confcommercio Roma alla presentazione della nuova Guida Michelin per il 2020.