EMERGENZA CORONAVIRUS | APPROVATO IL DECRETO ‘CURA ITALIA’ DA 25 MILIARDI

EMERGENZA CORONAVIRUS | APPROVATO IL DECRETO ‘CURA ITALIA’ DA 25 MILIARDI

Il Consiglio dei ministri ha varato il provvedimento del 16 marzo con le misure economiche per fronteggiare l’emergenza coronavirus. Conte: “Il governo è vicino a imprese, commercianti, liberi professionisti, famiglie”.

Le principali misure del decreto >>


Più che un decreto, una manovra economica da 25 miliardi per curare l’Italia. Dopo giorni di consultazioni il governo ha dato il via libera al provvedimento “Cura Italia”, con interventi urgenti a sostegno della sanità e misure economiche per imprese, lavoratori e famiglie.

“Questo è un passaggio importante, abbiamo approvato il dl contenente le misure economiche, il governo è vicino alle tante imprese e famiglie che stanno facendo tutti enormi sacrifici per il bene comune più alto che è la salute”, ha detto il premier, Giuseppe Conte, nel corso della conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri. “Nessuno deve sentirsi abbandonato, lo Stato è qui e le misure di sostegno ne sono concreta testimonianza”, ha aggiunto. Scopri di più >>


LA POSIZIONE DI CONFCOMMERCIO
“Bisogna fare presto e di più anche sul fronte della ricostruzione tramite buoni investimenti e buone scelte in materia di semplificazione, di innovazione e di alleggerimento delle tasse ma anche con strumenti mirati di impulso della domanda”.

Leggi tutto CONFCOMMERCIO: “DECRETO ‘CURA ITALIA’ UN PUNTO DI PARTENZA, MA È NECESSARIO FARE DI PIÙ”