CONFCOMMERCIO ROMA | LA DOMENICA ECOLOGICA  È UN ACCANIMENTO TERAPEUTICO CONTRO IL SETTORE DEL COMMERCIO

CONFCOMMERCIO ROMA | LA DOMENICA ECOLOGICA È UN ACCANIMENTO TERAPEUTICO CONTRO IL SETTORE DEL COMMERCIO


Per domenica 14 febbraio l’Amministrazione capitolina ha fissato l’ennesima ‘domenica ecologica’. Questo provvedimento, già discutibile per gli scarsi benefici che, dati alla mano, ha storicamente prodotto a beneficio dell’ambiente, risulta assolutamente privo di ragione in questo periodo storico.”

È quanto dichiara in una nota il Direttore di Confcommercio Roma, Romolo Guasco.

“In un momento di gravissima crisi economica e sociale – prosegue Guasco -, con negozi, bar e ristoranti che lamentano perdite di fatturato anche del 60%, soprattutto nel centro storico, e che già subiscono la riattivazione dei varchi Ztl, il provvedimento di blocco della circolazione previsto per domenica sembra un sorta di “accanimento tearapeutico”, per complicare la vita di chi prova ancora a fare impresa in questa città.

“I dati delle centraline di rilevamento della qualità dell’aria in questi giorni sono assolutamente nei parametri – prosegue il Direttore di Confcommercio –  e non c’è quindi nessuna ragione per questa ‘domenica ecologica’ che per di più é stata fatta coincidere con la ricorrenza di San Valentino e con la domenica di Carnevale, giornata durante la quale il commercio avrebbe potuto tirare una boccata d’ossigeno dopo quest’anno di agonia.

“Chiediamo dunque alla Sindaca Raggi di sospendere questo provvedimento”


LEGGI ANCHE: