#CONDIVIDIAMO la prima esperienza di team building digitale nel mondo del volontariato aziendale

#CONDIVIDIAMO la prima esperienza di team building digitale nel mondo del volontariato aziendale

A distanza di quasi due anni, possiamo dire che, in relazione alle organizzazioni aziendali, la pandemia ha sicuramente abbattuto le distanze: abbiamo imparato ad ottimizzare l’utilizzo della tecnologia, a lavorare insieme a distanza e abbiamo modificato i nostri metodi lavorativi.

Ma siamo davvero sicuri che, nei nostri team, la distanza fisica non abbia generato nuove tematiche da affrontare?

Per rispondere a questa domanda e dare una risposta concreta alle aziende, Confcommercio Roma, da sempre impegnata a gestire il cambiamento nelle organizzazioni, con il contributo della Camera di Commercio di Roma e il patrocinio della Regione Lazio, insieme a due partner di eccezione come Newton s.p.a. e Associazione KIM, ha realizzato il progetto #Condividiamo, un team building digitale che, attraverso un’esperienza di volontariato aziendale, punta all’engagement e al consolidamento delle relazioni all’interno dei team di lavoro in un’ottica di partecipazione.


Si è conclusa la prima esperienza di team building del progetto, a cui hanno partecipato gli HR di diverse aziende del territorio. Il gruppo, sebbene eterogeno, ha accolto la metodologia del Team Building applicata al volontariato aziendale e ha collaborato per raggiungere insieme l’obbiettivo assegnato.
La sessione si è articolata in una ‘tre giorni’ ricca di momenti di riflessione e approfondimenti da riportare all’interno delle rispettive organizzazioni, ma anche all’insegna del divertimento e del coinvolgimento.

Dopo aver condiviso la situazione attuale delle proprie organizzazioni e le modalità di erogazione dei servizi e delle attività (smart working o in presenza), tutti si sono trovati concordi sulla possibilità di creare gruppi anche a distanza. Per farlo, è tuttavia indispensabile essere dotati di strumenti per comprendere più chiaramente il contesto, le priorità e organizzare il lavoro. 

Gli ingredienti per un team di successo, anche a distanza, possono così essere elencati:

  1. CONDIVISIONE: tutti condividono lo stesso senso del gioco e tutti conoscono i criteri, il proprio ruolo e quello degli altri 
  2. COINVOLGIMENTO: l’interesse individuale è coerente con quello collettivo 
  3. FIDUCIA: c’è fiducia reciproca, non necessariamente sentimento 
  4. RESPONSABILITÀ: tutti si sentono responsabili.

Grazie alla metodologia del team building applicata al volontariato aziendale, abbiamo cercato di introdurre il gruppo di lavoro all’interno di questi valori.

L’obiettivo assegnato è stato realizzare un video – con il supporto di registi professionisti – per la ricerca di nuovi fondi a supporto dell’Associazione Kim: una storica realtà di volontariato del territorio di Roma che accompagna alle cure bambini malati provenienti dal tutto il mondo.

L’esperienza si è conclusa con un altissimo grado di soddisfazione e con molti spunti di riflessione sui prossimi passi da seguire. Molti dei partecipanti, hanno ritenuto l’esperienza un punto di inizio per introdurre la metodologia all’interno delle proprie organizzazioni e lavorare sugli effetti negativi generati dalla pandemia nei team di lavoro. 

Aver stimolato la riflessione su un nuovo strumento gestionale per le aziende, è per noi un gran successo! 


Il secondo video realizzato dal gruppo di lavoro è la ricetta “Cura, amore e volontariato in teglia”

“Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non farete nulla per cambiarla” (M. L. King)


Un sentito ringraziamento va alle aziende che hanno accolto la nostra sfida mettendosi in gioco, ad Alessandra Cattani di Newton spa per il prezioso supporto professionale e, non per ultima, all’Associazione KIM che, grazie alla sua estrema disponibilità, ci ha permesso di entrare nel suo mondo e di comprendere appieno le potenzialità del volontariato come strumento di empowerment per condividere la visione aziendale, fare rete, e promuovere la partecipazione del proprio capitale umano.


Settembre 2021 | A chiusura della prima esperienza di team building del progetto #Condividiamo, vi raccontiamo con un breve VIDEO EMOZIONALE il BACKSTAGE dei nostri primi gruppi di lavoro.