APERTE LE ADESIONI AL PERCORSO GRATUITO “ZERO MOLESTIE SUL LAVORO”

APERTE LE ADESIONI AL PERCORSO GRATUITO “ZERO MOLESTIE SUL LAVORO”

Entra nella piena operatività il progetto “Zero molestie sul lavoro”, progetto sviluppato dal Gruppo Terziario Donna Confcommercio Roma con un team di lavoro dedicato e finanziato dalla Camera di Commercio di Roma, che ha l’obiettivo di identificare un percorso di buone pratiche e comportamenti virtuosi da adottare in azienda per prevenire le molestie nei luoghi di lavoro.

Per molestia si intende un comportamento ostile, ingiusto e ingiustificato, verso qualunque persona, non legato quindi a uno specifico status o orientamento sessuale, attuato con comportamenti, linguaggi o mezzi di comunicazione inadeguati nel contesto lavorativo, che compromette il benessere del personale, lo sviluppo di carriera e quindi la produttività aziendale.

Il Progetto consentirà alle imprese di prendere parte ad un percorso interattivo per l’individuazione e la costruzione di buone pratiche per prevenire molestie di qualsiasi tipo e per promuovere il benessere all’interno dell’organizzazione:

  • realizzando un luogo di lavoro efficiente e coeso per tutti i dipendenti e un ambiente lavorativo positivo più efficiente e produttivo
  • incrementando la motivazione del personale e la produttività aziendale
  • riducendo la conflittualità, l’interruzioni di attività lavorativa e delle controversie legali che un condotta non virtuosa comporterebbe
  • migliorando la reputazione aziendale nella business community
  • rafforzando la propria credibilità verso gli stakeholder

Le imprese che porteranno a termine le attività previste dal progetto – autovalutazione dell’impresa, formazione e informazione, individuazione buone pratiche aziendali –  riceveranno ilbollino “Zero Molestie”, validato da Uniter (ente di Certificazione indipendente accreditato) e saranno promosse nel modo più ampio da Confcommercio Roma.


Consulta i profili professionali del Team di progetto >>


Per manifestare l’interesse al progetto e ricevere maggiori informazioni si prega di contattare entro lunedì 11 marzo 2019 Claudio Cavese dell’Area Associativa Confcommercio Roma, ai recapiti:

Tel. 06.68437350 – Cell. 392.9087000

E-mail c.cavese@confcommercioroma.it