Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti da questo sito e per ottimizzare l'esperienza dell'utente.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

TRATTATI UE, IL BILANCIO DOPO I CORTEI IN CITTÀ

"Tutto il comparto del centro storico ha vissuto una situazione di disagio - ha dichiarato al Messaggero il Commissario di Confcommercio Roma Renato Borghi - gli incassi sono crollati del 70% e si è dovuta sopportare anche la domenica ecologica che, di certo, dopo una giornata di stop totale alle vendite, non ha risollevato la situazione, ma fortunatamente nessuno ha dovuto far fronte a danni a locali".

"Siamo soddisfatti della mancanza di disordini - ha affermato su Leggo il Presidente di Federmoda Confcommercio Roma Massimiliano De Toma - ma la parte negativa è che quello da venerdì a domenica è stato un weekend da buttare. Meno 20 milioni di incassi sono 4 milioni di gettito IVA che non recupereremo mai" ha detto a Repubblica il Presidente di Confcommercio Centro di Roma David Sermoneta. 

Leggi la rassegna stampa:

Il Messaggero del 27/03/2017

La Repubblica del 27/03/2017

Leggo del 27/03/23/2017

Guarda il video

RAI 3, TGR Lazio del 26/03/201 - Intervista a Massimiliano De Toma (Presidente di Federmoda)