Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti da questo sito e per ottimizzare l'esperienza dell'utente.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

TRATTATI DI ROMA, FEDERAZIONE MODA ITALIA ROMA: "MOLTI NEGOZI CHIUDERANNO". FEDERAZIONE CENTRO: "IL DIRITTO AL LAVORO VIENE IGNORATO"

"Stiamo cercando di capire in queste ore la situazione, per ora la percezione è di grande paura perchè, dalle informazioni che abbiamo dai media, il clima sabato sarà abbastanza teso. Le attività commerciali della Capitale stanno decidendo il da farsi: se aprire o restare chiusi negli orari e nei luoghi delle manifestazioni più calde. Ricordando alcune manifestazioni degli scorsi anni che a Roma hanno portato mancati incasis e preoccupazione per dipendenti, clienti e turisti, non mi stupirei se molti commercianti decidessero di abbassare le serrande. Sarebbe assurdo se una giornata di celebrazioni si trasformasse in un giorno di ordinaria follia".

Così ha dichiarato all'Anda il Presidente della Federazione Moda Italia - Confcommercio Roma Massimiliano De Toma.

"Siamo avvelenati, perchè il diritto di manigestare non può prevaricare il diritto al lavoro che viene ignorato". È stato il commento all'ANSA del Presidente della Confcommercio Centro di Roma, David Sermoneta a proposito delle misure di sicurezza previste per sabato 25 Marzo. "Nella zona del Tridente - Piazza di Spagna i negozi non chiuderanno perchè si tratta della zona protetta dove le manifestazioni non passano - ha proseguito Sermoneta - Il centro è blindato, ma proprio per questo motivo il rischio è di avere un'altra giornata persa".

 

RASSEGNA STAMPA

Leggo Roma del 21/03/2017

Il Messaggero del 21/03/2017

Il Messaggero Cronaca del 21/03/2017

La Repubblica 21/03/2017

VIDEO

Rai 3 TGR Lazio del 21/03/2017