Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti da questo sito e per ottimizzare l'esperienza dell'utente.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

SICUREZZA SUL LAVORO, IN VIGORE DUE NUOVE NORME UNI SUI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE

Dal 2 Febbraio sono entrate in vigore due norme UNI in materia di Dispositivi di Protezione Individuale: la prima riguarda i guanti di protezione contro rischi meccanici, la seconda i metrodi di prova e i requisiti degli indumenti ad alta visibilità.

In particolare, la UNI EN 388:2017 specifica i requisiti, i metodi di prova, la marcatura e le informazioni fornite dal frabbicante per i guanti di protazione contro rischi meccanici da abrasione, taglio da lama, lacerazione, perforazione e, se applicabile, urto.

Si applica unitamente alla UNI EN 420 e i metodi di prova sviluppati possono essere applicati anche ai protettori delle braccia. La norma è stata recepita dalle Commissioni Sicurezza (Dispositivi di protezione individuale - Guanti e indumenti di protezione) e recepisce lo standard EN 388:2016 "Protective gloves against mechanical risks" in vigore già dal 2 Novembre 2016, sostituendo la precedente versione della norma del 2004 (UNI EN 388:2004).

La UNI EN ISO 20471:2017 specifica, invece, i requisiti per gli indumenti ad alta visibilità in grado di segnalare visivamente la presenza dell'utilizzatore. La norma recepisce diversi standard ES ISO 20471:2013/A1:2016 ed EN ISO 20471:2013, e di fatto sostituisce la precedente UNI EN ISO 20471:2013.