Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti da questo sito e per ottimizzare l'esperienza dell'utente.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

BORGHI: "LA LEGGE SUI CAMMINI DEL LAZIO VA NELLA DIREZIONE GIUSTA"

"La legge approvata dal Consiglio regionale del Lazio e dal Presidente Zingaretti sulla costituzione della rete dei Cammini del Lazio va sicuramente nella direzione che noi da sempre auspichiamo. La nostra Regione, che vanta un patrimonio culturale, storico, religioso e paesaggistico senza eguali aveva bisogno di questa messa a sistema che farà sicuramente da volano al turismo del territorio". È quanto dichiara in una nota il Commissario di Confcommercio Roma e Lazio, Renato Borghi.

"La Rete dei Cammini - prosegue Borghi - farà crescere il turismo sostenibile, quello che valorizza i luoghi senza essere invasivo, quello che porta a conoscere i borghi e la natura senza arrecarvi danno: il turismo di qualità. Questo modello di sviluppo turistico porterà sicuramente un beneficio all'economia del Lazio, favorendo le aziende radicate sul territorio, per uno sviluppo armonioso del tessuto imprenditoriale locale".